|
napoli 2
12 luglio 2020, Aggiornato alle 08,32
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Tre eco-navi da 75 mila tonnellate per d'Amico

Sono state varate presso i cantieri di Hyundai Vinashin in Vietnam


Cresce la flotta della d'Amico International Shipping (Dis), che ha varato oggi presso i cantieri di Hyundai Vinashin in Vietnam le prime tre navi LR1 (long range 1) della sua storia. L'investimento complessivo di 131 milioni di dollari consente alla compagnia di dotarsi di navi con una stazza di 75 mila tonnellate, che permettono una maggiore efficienza nel trasporto del carico, senza comprometterne la versatilità e confermando l'impronta ecologica che contraddistingue l'intero piano di nuove costruzioni del gruppo d'Amico. Inoltre questo modello di eco-ship, mantenendo un pescaggio simile a quello delle navi più piccole, è in grado di sfruttare le "nuove rotte" createsi dall'ampliamento del Canale di Panama.

Queste eco-navi di 228 metri di lunghezza e 36 metri di larghezza sono in grado di trasportare maggior volumi, limitando i consumi e le emissioni di Co2. Le LR1 infatti grazie all'innovativo design della carena e ad un motore ad elevata efficienza energetica, garantiscono un significativo volume di risparmio di combustibile giornaliero, rispettando già in anticipo gli standard internazionali 2020. Le tre unità denominate Cielo Bianco, Cielo Rosso e Cielo di Rotterdam portano a tredici le navi costruite in Vietnam per d'Amico nell'ultimo triennio, parte fondamentale dell'imponente piano di nuove costruzioni che comprende un totale di 22 navi e un investimento complessivo di 755 milioni di dollari. Altre tre LR1 gemelle saranno prese in consegna da DIS nel corso del 2018.