|
napoli 2
30 marzo 2020, Aggiornato alle 21,57
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

speciale1
Armatori

The Alliance e ONE potenziano i servizi verso l'Italia

Aggiunte altre navi da oltre 14 mila teu. Dal primo aprile il porto di Genova vedrà raddoppiarsi le toccate


THE Alliance, che già scala i porti di La Spezia e Genova, dal primo aprile aggiungerà un'altra toccata allo scalo capoluogo della Liguria.

L'alleanza tra Yang Ming, Hapag Lloyd e le giapponesi K Line, Nyk e OSK Lines (riunite a loro volta in ONE) si potenzia soprattutto nel pendulum Asia-Europa e in quello Transpacifico, dove verranno impiegate navi da oltre 14 mila teu. Rafforzata anche la rete di collegamenti tra Sud Est Asia e California meridionale.

Come si legge nel comunicato pubblicato dagli armatori, il servizio MD1, che tocca solo Genova tra i porti italiani, avrà questa rotazione:

Qingdao, Pusan, Shanghai, Ningbo, Cartagena, Singapore, Jeddah, Canale di Suez, Damietta, Barcellona, Valencia, Tangeri, Genova, Damietta, Canale di Suez, Jeddah, Singapore, Cartagena, Qingdao

L'altro servizio che tocca Genova, e che tocca anche La Spezia, è l'MD2:

Pusan, Qingdao, Shanghai, Ningbo, Kaohsiung, Cartagena, Singapore, Canale di Suez, Pireo, Genova, La Spezia, Fos, Genova, Pireo, Canale di Suez, Singapore, Cartagena, Pusan