|
napoli 2
28 ottobre 2021, Aggiornato alle 14,00
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Logistica

Stena progetta la prima linea di traghetti elettrici

Le navi alimentate a batteria collegheranno il porto danese di Frederikshavn alla Svezia


L'operatore di traghetti Stena Line, in collaborazione con il comune e il porto di Frederikshavn, in Danimarca, annuncia di voler creare entro il 2030 la prima grande linea di traghetti al mondo senza combustibili fossili, che collegherà lo scalo danese e la Svezia. In base all'accordo a tre, l'operatore di traghetti lancerà grandi traghetti alimentati a batteria mentre il porto e il governo locale si sono impegnati a effettuare gli investimenti necessari a terra.

I traghetti, noti come Stena Elektra, sono progettati per essere le prime grandi navi Ro Pax al mondo senza combustibili fossili. Il progetto, avviato nel 2018, prevede una nave lunga 215 metri, in grado di trasportare circa 1.500 passeggeri, 160 camion e 700 auto, con una capacità di 3.100 metri di corsia. Ogni traghetto sarà alimentato a batteria con una capacità di circa 60-70 MWh. Il tempo di traversata sarebbe di circa tre ore con un'ora di sosta in porto che include il tempo per ricaricare le batterie della nave. 
 

Tag: traghetti