|
adsp napoli 1
29 febbraio 2024, Aggiornato alle 12,35
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Spedizioni, Poste Italiane prolunga la collaborazione con Sennder

Confermata la joint-venture con la società tedesca per i prossimi dieci anni


Poste Italiane rafforza l'alleanza con lo spedizioniere digitale tedesco Sennder. Le due società hanno infatti deciso di prolungare la joint-venture di dieci anni, con possibilità di generare un fatturato fino a 2,3 miliardi di euro in questo periodo. Il programma prevede il miglioramento del trasporto a carico completo e l'aumento della movimentazione di pacchi e posta tra gli impianti di Poste.

L'intesa prevede anche un consolidamento dello scambio azionario: Sennder possiede il 75% di Sennder Italia, che ha sede a Milano, e Poste il restante 25% e quest'ultima raggiunge il 10% del capitale della capogruppo tedesca Sennder. Inoltre, la società tedesca integrerà ulteriormente la joint-venture italiana nella sua rete europea. La collaborazione operativa tra le due società ha eliminato i livelli intermedi di subappalto nel trasporto di linea di Poste Italiane.

La piattaforma di Sennder aiuta a tracciare, monitorare e gestire i carichi di spedizione in modo digitale, eliminando i processi manuali, riducendo i chilometri a vuoto e aumentando le efficienze.