|
adsp napoli 1
03 febbraio 2023, Aggiornato alle 13,49
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Shipping, sta finendo l'era dei contratti fissi?

Dopo anni di tariffe elevate e imposizione delle condizioni di trasporto da parte degli armatori, Maersk sta introducendo per la prima volta tassi variabili e accordi a breve termine

(Thomas Angermann/Flickr)

Dopo anni di noli marittimi altissimi e contratti di trasporto rigidi la situazione nello shipping internazionale sta cambiando. Se negli ultimi mesi i costi di noleggio di bordo sono sensibilmente calati, parallelamente a una normalizzazione della domanda di consumo dopo gli exploit post pandemici, anche i contratti di trasporto si stanno adeguando diventando più elastici.

Infatti, racconta la rivista The Loadstar, una delle principali compagnie marittime del mondo, Maersk, sta offrendo una serie di opzioni contrattuali differenti, a breve e lungo termine, ai beneficial cargo owner, i caricatori non di terze parti, cioè che prendono posesso della merce direttamente senza essere intermediari di altri soggetti. È una novità rilevante considerando che da anni nei loro confronti gli armatori offrono sostanzialmente sempre lo stesso tipo di contratto, a lungo termine (in genere annuale) e a tasso fisso, forti di un contesto di mercato che è stato caratterizzato da una domanda molto alta e una congestione logistica generale, due fattori che ormai non ci sono più. La compagnia marittima danese a dicembre ha aggiornato le condizioni contrattuali sulla rotta Asia-Pacifico introducendo, come ha affermato Morten Juul, responsabile regionale di Maersk, tassi e allocazione merce variabili.

«Anche se c'è molto spazio e le tariffe spot continuano a diminuire, non vedo perché uno spedizioniere dovrebbe impegnare merce a un singolo vettore a una tariffa fissa anche per tre mesi, figuriamoci per un anno», spiega un non vessel operating common carrier del Regno Unito (un NVOCC è un vettore marittimo che non possiede navi proprie ma acquista quote di capacità di carico su navi operate da altri armatori).

-
credito immagine in alto

Tag: maersk