|
Porto di Napoli
15 dicembre 2018, Aggiornato alle 12,25
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Infrastrutture - Logistica

Savona Terminal Auto avvia project cargo verso Algeri

Servizio a cadenza quindicinale per otto mesi. 17 vagoni per la metro prodotti da Alstom, in Francia


17 convogli ferroviari da portare ad Algeri, per la metropolitana della capitale africana. È il nuovo collegamento marittimo, ro-ro, che ha preso avvio al porto di Savona mercoledì, dal Savona Terminal Auto recentemente acquisito da Grimaldi.
 
Il servizio ha cadenza quindicinale per esaurirsi nel giro di otto mesi. I convogli sono prodotti da Alstom, in Francia, trasportati via treno fino al porto italiano e destinati alla National Rail Transportation Company of Algeria. È un project cargo particolare, i vagoni vengono separati in due tronconi per essere inseriti su un'unità ro-ro attraverso una modalità di carico già utilizzata da Savona, nel 2008, in occasione dell'imbarco di una serie di treni realizzati da Stadler: delle piastre consentono la connessione tra raccordo ferroviario, banchina e portellone della nave.