|
napoli 2
03 luglio 2020, Aggiornato alle 18,22
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Infrastrutture

Rotterdam, al via la costruzione dell'Offshore Center

L'area, che diventerà operativa nel 2019, è situata nella zona portuale adiacente a Maasvlakte 2


All'inizio di agosto cominceranno a Rotterdam i lavori di realizzazione della prima fase di costruzione di una nuova grande area portuale che avrà una superficie complessiva di 70 ettari e sarà denominata Offshore Center Maasvlakte 2.

L'area, che diventerà operativa nel 2019, è situata nella zona portuale Prinses Alexiahaven adiacente a Maasvlakte 2 e verrà dedicata all'energia eolica offshore e al settore del petrolio e del gas.

I lavori sono stati assegnati alla PUMA (Projectorganisatie Uitbreiding Maasvlakte, Project Organisation Expansion Maasvlakte), joint venture tra i gruppi olandesi Royal Boskalis Westminster e Van Oord.

 

Nell'immagine il rendering della nuova area