|
adsp napoli 1
18 maggio 2024, Aggiornato alle 12,59
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Infrastrutture

Rigenerazione urbana, Palermo inaugura il suo Marina Yachting

La cerimonia si svolgerà alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella


Alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà inaugurato oggi pomeriggio a Palermo il nuovo Marina Yachting, area che è stata oggetto di uno dei più importanti interventi di rigenerazione urbana realizzati nel capoluogo siciliano dal dopoguerra, considerato un waterfront di riconnessione dello scalo con il tessuto urbano che include aree industriali e turistiche. 

L'intervento ha interessato una superficie complessiva di oltre 40 mila metri quadrati, su cui sono stati demoliti circa 30mila metri cubi di strutture fatiscenti e abusive, due gru alte 54 metri, 29 silos. L'area, coerentemente con il Piano Regolatore Portuale, ha subito significative modifiche volte al miglioramento dell'offerta di servizi per i crocieristi e per la collettività.

Il progetto, con lavori che hanno comportato un investimento di oltre 30 milioni di euro, serve a dare continuità alla passeggiata sulla Cala, estendendola sino alla parte terminale del molo Trapezoidale, oggi Palermo Marina Yachting, e al Complesso archeologico del Castello a Mare che così si candida a diventare sito Unesco, inserito nel "Percorso Arabo-Normanno", già parte della Heritage List; a liberare le aree del Castello a Mare e a valorizzare il sito. 

Accanto al Parco archeologico, di cui gli scavi hanno rintracciato il perimetro, sono stati realizzati una passeggiata, una piazza, un lago urbano, nove edifici con differenti destinazioni, tra cui un convention center e un piccolo teatro panoramico da 200 posti, parcheggi a pagamento, 14 attracchi per mega yacht per attivare un nuovo segmento di traffico. "Provvedere alla rivitalizzazione del waterfront, con esiti di eccellenza - ha dichiarato il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale, Pasqualino Monti - è quanto abbiamo fatto a Palermo, dove un'area in declino è diventata un'opportunità di sviluppo". 
 

Tag: porti - palermo