|
napoli 2
07 luglio 2020, Aggiornato alle 15,57
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi

Propeller, a Livorno focus sulle carriere blu

Il 13 giugno, allo Yacht Club toscano, incontro col Nautico Cappellini sulla formazione

Il Propeller Club Livorno, nell'ambito delle iniziative annuali, a giugno rivolgerà particolare attenzione al mondo del lavoro, orientandosi verso le cosiddette "carriere blu". Lunedì 13 giugno, alle ore 18.00, allo Yacht Club Livorno, terrà un convegno dal titolo: "Professione mare: accademia formativa, ponte di lancio fra scuola e lavoro".

«A Livorno - spiega la presidente del Propeller toscano Maria Gloria Giani - non avremo forse la stessa vocazione verso la carriera di mare forte come in altre regioni quali la Campania, le isole o la Liguria, tuttavia abbiamo istituti professionali di importanza storica, quali il Nautico Cappellini, che continuano ad offrire ai giovani formazione per future opportunità». Da quest'anno è attiva la Logistic Training Academy in città, «così – continua - ho voluto far da ponte fra formazione e lavoro per meglio far conoscere quali prospettive abbiamo anche a Livorno». Sarà presente Palmira Petrocelli, presidente dell'Istituto Italiano di Navigazione di Roma, e le conclusioni saranno affidate all'assessore regionale Cristina Grieco, che da poco ha la delega anche al lavoro. Presenti anche alunni del Nautico e del Vespucci. Il convegno, che si concluderà per le 19.45, è aperto ai cittadini interessati.

Programma
Saluto di apertura del comandante del porto di Livorno Vincenzo Di Marco

Interventi previsti
Palmira Petrocelli, presidente Istituto Italiano di Navigazione, Roma
Francesca Marcucci, direttore Logistic Training Academy
Emanuele Bergamini, direttore Litav (Advanced Maritime Training Center)
Roberto De Tommasi, direttore Intempo Spa

Conclusioni
Cristina Grieco, assessore Istruzione, Formazione e Lavoro Regione Toscana