|
adsp napoli 1
29 giugno 2022, Aggiornato alle 19,13
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Poste Italiane sperimenta le consegne col drone

Primi test effettuati a Torino con due apparecchi capaci di trasportare cento chili


Poste Italiane ha sperimentato le prime consegne con l'utilizzo di droni. È avvenuto a Torino con due apparecchi sviluppati dalla società di Bolzano FlyingBasket e con la collaborazione di Leonardo (che ha messo a disposizione la sua piattaforma di gestione, controllo e sicurezza). I droni usati sono FB3 Vtol, a decollo verticale e certificati per il volo in città oltre la linea dell'orizzonte del pilota (guida Blos). Hanno una massa al decollo fino a 170 chili, con portata fino a 100 chili. 

La sperimentazione torinese ha previsto il decollo dei due droni dal centro di smistamento del capoluogo piemontese, ognuno con un carico da 26 chili (il primo collocato in un vano, il secondo in una imbracatura, che permette di servirsi di questa modalità di trasporto anche in assenza di una struttura per l'atterraggio). I due mezzi, volando sopra il fiume Stura di Lanzo, hanno percorso ognuno 3,9 chilometri.
 

Tag: droni