|
adsp napoli 1
18 maggio 2024, Aggiornato alle 18,37
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Infrastrutture

Porto di Trieste lancia gara ferroviaria per collegare Campo Marzio e Molo VII

Bando da 7 milioni per la traccia (con tunnel) che permetterà l'utilizzo di moduli standard da 750 metri. L'opera pronta alla fine del 2026

Il museo ferroviario di Trieste Campo Marzio (Fred Romero/Flickr)

L'Autorità di sistema portuale di Trieste ha pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea il bando gara per la realizzazione del collegamento diretto ferroviario tra Trieste Campo Marzio e Molo VII del porto, all'altezza del varco 5.

L'importo è di circa 7 milioni di euro, in parte finanziato dal PNRR. Rientra nei progetti di potenziamento ferroviario di Trieste Campo Marzio con la gestione di Rete Ferroviaria Italiana. Si prevede la costruzione di una galleria a singolo binario tra la stazione Campo Marzio e il molo VII del porto di Trieste, cosa che comporta la demolizione di un ponte che ne ostacolerebbe l'imbocco. Terminati i lavori, secondo i calcoli del bando il collegamento dovrebbe essere attivo alla fine del 2026.

Il progetto ferroviario per Trieste Campo Marzio vale circa 112 milioni e prevede l'attivazione di un modulo merci da 750 metri, lo standard internazionale, consentendo al porto giuliano di mantenere il primato nazionale sulla movimentazione delle merci portuali via treno. 

-
credito immagine in alto

Tag: trieste - ferrovie