|
adsp napoli 1
13 agosto 2022, Aggiornato alle 15,15
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Porto di Trieste, Cosco avvia servizio ferro su Slovenia

Collegamento settimanale con la possibilità di estensione all'Ungheria e raggiungendo una frequenza giornaliera. D'Agostino: "Qui non c'è nessun terminal che non sviluppi treni"

(Imogene Huxham/Flickr)

Cosco ha inaugurato oggi un collegamento ferroviario tra il porto di Trieste e la Slovenia, con la possibilità di estendere il servizio anche all'Ungheria. Lo rende noto l'autorità portuale giuliana. Una company train dedicata per un collegamento settimanale, per il momento.

«I treni diretti in Ungheria - spiega il presidente dell'autorità portuale di Trieste, Zeno D'Agostino - trasporteranno merci di più clienti, con cadenza giornaliera. Si parte con un treno a settimana ma poi il servizio potrebbe aumentare con più treni al giorno. Ormai non esiste nessun terminal nel nostro scalo che non sviluppi treni sia di tipo tradizionale sia intermodale. Vanno e vengono soprattutto dall'estero: Germania, Austria, Belgio, Lussemburgo, Ungheria, Slovacchia, Cechia. Il traffico degli ultimi cinque anni è stato trainato dalla nostra capacità di far crescere i servizi ferroviari su tutta l'Europa centro orientale. Da oggi si aggiunge anche la Slovenia. È un nuovo mercato che si apre, fino a oggi servito solo da Capodistria».

-
credito immagine in alto

Tag: trieste - cosco