|
napoli 2
24 febbraio 2020, Aggiornato alle 12,19
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

speciale1
Armatori - Infrastrutture

Port Said, NYK e Bolloré siglano accordo per nuovo terminal ro-ro

Nell'intesa per la realizzazione e gestione della struttura egiziana, anche la giapponese Toyota Tsusho Corporation


Un accordo formale per la realizzazione e gestione di un terminal dedicato alla movimentazione di automobili nell'area orientale dello scalo egiziano di Port Said. Lo hanno sottoscritto con Suez Canal Economic Zone (SCZone) le giapponesi Nippon Yusen Kaisha (NYK) e Toyota Tsusho Corporation (TTC), insieme alla società francese Bolloré Transport & Logistics.

Il terminal sarà operativo alla fine del prossimo anno e coprirà un'area di 21,2 ettari circa, con una banchina di 600 metri lineari. Sarà inoltre la prima struttura portuale egiziana dedicata esclusivamente al traffico dei carichi ro-ro, consentendo l'attracco contemporaneo a due grandi navi garage Pure Care and Truck.
 

Tag: porti - terminal