|
adsp napoli 1
01 luglio 2022, Aggiornato alle 18,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

PNRR e formazione, vertice Confetra-Regione Campania

Incontro a Palazzo Santa Lucia con l'assessore alle Attività produttive Marchiello e i rappresentanti locali della confederazione Giamberini, De Crescenzo e Montella

Palazzo Santa Lucia di Napoli, sede della Regione Campania

Confetra e Regione Campania discutono di formazione del personale e utilizzo dei fondi del Piano di ripresa e resilienza (PNRR). Martedì scorso, presso Palazzo Santa Lucia a Napoli, si sono incontrati Antonio Marchiello, assessore alle Attività Produttive della Regione, e i rappresentanti Confetra Campania Ermanno Giamberini, presidente regionale della confederazione accreditata al CNEL; Domenico De Crescenzo, coordinatore per il Mezzogiorno, e Giovanni Montella, segretario generale Confetra Campania.

Nel corso dell'incontro, si legge in una nota di Confetra Campania, le parti hanno avuto modo di approfondire i temi legati ai progetti infrastrutturali del PNRR e alla formazione del personale, «convenendo sul ruolo fondamentale che la logistica riveste per il tessuto economico della regione e del Mezzogiorno e confermando l'intenzione di intensificare il proficuo dialogo già instaurato oltre due anni fa, identificando nel reciproco supporto una chiave di successo per la crescita del territorio».

«Per gennaio dovrebbero uscire dei bandi dedicati alla logistica con i fondi del PNRR», spiega De Crescenzo. «Siamo contenti per aver raffrozato il nostro rapporto con la Regione, a cui abbiamo spiegato come il comparto logistico campano, ricco di imprese, solo Accsea ne conta circa 150, abbia un comparto industriale che lo affianca. Prossimo appuntamento a fine gennaio per valutare eventuali nuovi bandi. Nel frattempo invieremo alla Regione un documento riassuntivo delle caratteristiche e delle esigenze del comparto».