|
napoli 2
21 novembre 2019, Aggiornato alle 13,59
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Armatori

Pirateria, sempre meno attacchi nel 2019

Secondo l'International Maritime Bureau le navi prese di mira nel primo trimestre sono quasi la metà rispetto all'anno scorso


Sono stati 38 nel mondo gli assalti alle navi condotti da parte dei pirati nel primo trimestre di quest'anno, registrando una positiva riduzione del 42,4% rispetto ai 66 "incidenti" avvenuti nello stesso periodo del 2018. Il Piracy Reporting Centre dell'International Maritime Bureau (Imb) precisa che nel corso dei primi tre mesi del 2019sono state 27 le navi abbordate da pirati, sette sono state oggetto di colpi d'arma da fuoco e ci sono stati anche quattro tentativi di attacco. Il report sottolinea che nel primo trimestre del 2019, per la prima volta dal 1994, nessuna nave è stata sequestrata.

Analizzando nel dettaglio gli attacchi verificatisi nel periodo gennaio-marzo, scopriamo che 22 sono avvenuti nel Golfo di Guinea, regione in cui si sono verificati tutti i rapimenti dei 21 marittimi avvenuti in cinque differenti attacchi. In Nigeria ci sono stati 14 incidenti rispetto a 22 nel primo trimestre del 2018. In Indonesia si sono verificati tre incidenti, il numero più basso da più negli ultimi dieci anni.
 

Tag: pirati