|
adsp napoli 1
23 settembre 2022, Aggiornato alle 21,13
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Per Cma Cgm quasi 20 miliardi di ricavi nel secondo trimestre

L'ottima performance finanziaria del gruppo francese rafforza la sua strategia di investimenti nella logistica


Cma Cgm archivia un altro trimestre con performance finanziarie da primato e rafforza la sua strategia di investimenti nella logistica. Nel periodo aprile-giugno di quest'anno, i ricavi del gruppo francese si sono attestati a 19,5 miliardi di dollari, principalmente trainati dalle attività di navigazione marittima. L'EBITDA è stato di 9,6 miliardi di dollari, con un margine EBITDA del 49,2%. Il gruppo ha continuato a rafforzare il proprio bilancio, sostenuto dall'andamento operativo. Il debito netto ammontava a 5,4 miliardi di dollari al 30 giugno 2022 (al netto degli investimenti finanziari correnti), in calo di 1,5 miliardi di dollari rispetto al 31 marzo 2022.

Nel secondo trimestre del 2022 sono stati trasportati 5,6 milioni di teu, in calo dell'1,3% rispetto al periodo dell'anno precedente. La crescita dei volumi è attualmente frenata dalla congestione nei porti e nelle catene di approvvigionamento terrestri, che ha portato a tempi di transito delle navi più lunghi. I ricavi delle operazioni di navigazione marittima ammontano a 16 miliardi di dollari. Si sono registrati 2.850 dollari di ricavi medi per teu in un momento di aumento dei costi operativi (in particolare costi di bunker, noleggio navi e movimentazione portuale). Complessivamente, i costi operativi sono aumentati di oltre il 22% su base annua, con un aumento dei costi unitari del bunker in particolare di quasi il 75% nel periodo.

I ricavi delle operazioni logistiche sono stati pari a 3,8 miliardi di dollari nel secondo trimestre dell'anno, mentre l'EBITDA è stato di 340 milioni di dollari. La crescita è stata trainata principalmente dalle attività di gestione delle merci marittime e aeree. L'attività di logistica contrattuale ha continuato a riprendersi. L'andamento dinamico del business nell'e-commerce e in altri segmenti Consumer & Retail ha consentito alla logistica di CEVA di mitigare l'impatto negativo del contesto inflazionistico, che pesa su operazioni e margini. La crescita dei ricavi di CEVA nel secondo trimestre è stata incrementata anche dalle acquisizioni di Ingram Micro CLS e Colis Privé, che sono state completate all'inizio di aprile 2022. Ingram Micro CLS e Colis Privé hanno contribuito rispettivamente con 375 milioni di dollari e 64 milioni di dollari ai ricavi della logistica per il periodo.

In questo contesto, il gruppo sostiene la crescita di Cma Cgm Air Cargo investendo nella sua flotta, che sarà composta da 12 aeromobili entro il 2026. Di questi, 10 saranno operati dalla compagnia armatoriale francese e due da Air France-KLM.
 

Tag: cma cgm - bilanci