|
Porto di Napoli
17 ottobre 2018, Aggiornato alle 17,08
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Armatori - Infrastrutture

Onorato lancia due linee da Napoli

Con la nave Hartmut Puschmann , sei partenze a settimana verso Catania e in trasbordo su Malta


Il gruppo Onorato lancia due nuove linee verso Catania e Malta (in trasbordo). La prima prevede sei corse settimanali, tre in andata e tre in ritorno, contribuendo, ha calcolato l'armatore, a spostare dalla strada al mare più di 300 mila mezzi pesanti l'anno. Le partenze da Napoli sono fissate nelle serate di lunedì, mercoledì e venerdì con arrivo a Catania a metà mattinata e ritorno da Catania; su Napoli, martedì, giovedì e sabato sempre con navigazione notturna. La nave impiegata è Hartmut Puschmann (foto) con circa 100 mezzi pesanti di capienza. Farà base nell'hub catanese dove il gruppo, attraverso Catania Port Services, gestisce terminal ro-ro. Una nave con caratteristiche analoghe, sempre di proprietà, sarà utilizzata sul collegamento fra Napoli e Malta, attraverso la formula del transhipment, con sei corse, tre in e tre out. E partenze incrociate lunedì, mercoledì e venerdì. 

«Il successo commerciale conseguito sulla Sicilia – sottolinea Alessandro Onorato, vice presidente e responsabile commerciale del gruppo Onorato – è conseguenza di un rapporto con gli autotrasportatori, basato sulla capacità e la precisa volontà di ascoltare e comprendere i loro bisogni, le loro necessità e cercare le soluzioni tecniche conseguenti».

Sulla rotta strategica fra Genova, Livorno e Catania, il gruppo Onorato, sulla spinta della domanda in costante crescita dalle due navi da circa 1,600 metri lineari di carico rotabile inizialmente impiegate su questa tratta, ha progressivamente incrementato l'offerta di carico sino a schierare due unità ro-ro da 3,500 metri lineari di carico.