|
adsp napoli 1
21 giugno 2024, Aggiornato alle 16,03
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Noleggio a lungo termine, forte crescita per le autovetture nel primo trimestre

Le aziende non automotive sono la categoria stabilmente al primo posto fra gli utilizzatori


Registrano una forte crescita nel primo trimestre 2023 i contratti di noleggio a lungo termine di autovetture e fuoristrada in Italia. Con un totale di 178.391 unità, Unrae segnala infatti un incremento del 31,9% rispetto al primo trimestre 2022. Tutte le componenti degli utilizzatori sono in crescita in volume, con i privati titolari di 25.497 contratti stipulati (14,3% del totale, una rappresentatività ridimensionata rispetto al picco del 17,4% del gennaio-marzo 2022) e la macro-area delle società a 152.894 contratti (85,7%).

Le aziende non automotive sono la categoria stabilmente al primo posto fra gli utilizzatori, al 72,7% dei contratti, in crescita del 31%. All'interno della stessa macro-area delle società, precisa Unrae, seguono i contratti delle aziende di noleggio a breve termine (NBT) che passano dal 4,6% al 7,4% di quota. Al 3,3% si posizionano i contratti stipulati da dealer e costruttori e al 2,3% quelli relativi ad aziende di noleggio a lungo termine (NLT) che – seguendo la stagionalità – si ridimensionano rispetto ai trimestri precedenti. La durata media dei contratti nel trimestre è stata di 23 mesi, in linea con lo stesso periodo 2022.

Tag: automotive