|
adsp napoli 1
13 agosto 2022, Aggiornato alle 15,15
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Nel porto di Amsterdam sarà costruito un impianto di idrogeno verde da 500 megawatt

L'uso del nuovo carburante è fondamentale per ridurre le emissioni di industrie come l'acciaio, i prodotti chimici e l'aviazione

Porto di Amsterdam

La società olandese HyCC annuncia l'avvio del progetto H2era per costruire un impianto di idrogeno verde da 500 megawatt nel porto di Amsterdam. "L'uso dell'idrogeno verde è fondamentale per ridurre le emissioni di industrie come l'acciaio, i prodotti chimici e l'aviazione", afferma Marcel Galjee , amministratore delegato di HyCC. "Con il progetto H2era, possiamo produrre una parte importante dell'idrogeno a livello locale e gettare le basi per un'economia sostenibile dell'idrogeno nella regione di Amsterdam".

HyCC intende avviare le operazioni del nuovo stabilimento nell'area portuale di Amsterdam nel 2027. Nel porto di Amsterdam, intanto, hanno completato un primo studio di fattibilità e il progetto sarà ulteriormente sviluppato nei prossimi mesi. H2era produrrà idrogeno verde e ossigeno da elettricità e acqua rinnovabili in un processo chiamato elettrolisi. Sono attualmente in corso discussioni con varie parti per utilizzare l'idrogeno per la decarbonizzazione delle industrie della regione. Inoltre, l'idrogeno può essere utilizzato per la mobilità verde. In futuro, il nuovo impianto potrà essere collegato anche a una rete nazionale di gasdotti per consentire lo scambio di idrogeno tra distretti industriali.
 

Tag: porti - idrogeno