|
napoli 2
10 agosto 2020, Aggiornato alle 19,36
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Nasce l'Osservatorio Covid-19 sul mare e la logistica

Il primo barometro economico ai tempi del Coronavirus. Lo pubblica SRM-Intesa San Paolo. Sarà seguito da altri aggiornamenti, visto che fotografa una realtà in costante trasformazione


Il primo barometro della logistica ai tempi del Coronavirus. Lo pubblica il centro Studi e Ricerche per il Mezzogiorno (SRM) del gruppo Intesa-San Paolo, frutto del lavoro di monitoraggio e analisi dell'Osservatorio Maritime Economy di SRM, che stavolta si è concentrato sull'impatto del fenomeno COVID-19 sul comparto dei trasporti marittimi e della logistica, uno dei settori strategici del Paese, riconosciuto dal governo come "essenziale" e come tale non soggetto al lockdown.

Scarica lo studio di SRM

È Osservatorio Covid-19 sul mare e la logistica, primo di una serie di working paper. Questo qui si apre con un outlook internazionale, che analizza le ricadute più significative che il virus ha causato sullo shipping e sul settore della logistica portuale.

L'impatto COVID-19 sull'economia marittima
L'impatto COVID-19 sull'economia marittima

A seguire, SRM propone una serie di stime sul notevole impatto del fenomeno sull'interscambio marittimo (import-export) del nostro Paese. Il report si conclude con i risultati di una survey sugli effetti del COVID-19 attraverso alcune domande rivolte ad un panel di settore costituito dai principali player nazionali a livello associativo e portuale. Un'indagine, come scrive il centro studi nato inizialmente come osservatorio mediterraneo e oggi sempre più internazionale, dai risvolti interessanti che affronta problemi, esigenze e possibili soluzioni per ripartire.

Si tratta logicamente di un primo report che verrà seguito da aggiornamenti costanti, visto che si tratta della relazione tra una pandemia in corso e lockdown industriali eterogenei che hanno interessato oltre 180 Paesi nel mondo. «È chiaro che, diversamente dai nostri rapporti annuali, questo è uno studio che fotografa una realtà in continua trasformazione, con nuove condizioni ogni settimana», spiega Alessandro Panaro, a capo del dipartimento Maritime & Energy di SRM, che presenterà l'Osservatorio Covid-19 sul mare e la logistica il 15 maggio in un webinar organizzato dal Propeller Club del porto di Taranto. Per chi fosse interessato, può scrivere alla segreteria: segreteria.propellerclubtaras[at]gmail.com.

La società di analisi statistica monitorerà quindi periodicamente uno dei comparti più importanti del Paese che va ad incidere sull'efficienza e della competitività del nostro sistema manifatturiero, sia a livello nazionale che internazionale.