|
napoli 2
18 settembre 2020, Aggiornato alle 20,19
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Napoli, nuove commesse ai cantieri Palumbo

Bella Desgagnès, nave mista da circa 100 metri, sarà completata in tre, quattro mesi. Lavori anche su Aethalia della Toremar


Una nuova costruzione è arrivata alla fine della scorsa settimana ai cantieri Palumbo del porto di Napoli. Si tratta della "Bella Desgagnès", unità passeggeri che può trasportare anche carico in container, lunga 97,10 metri e larga 19,15. La nave dovrà essere ultimata nei prossimi tre, quattro mesi presso i cantieri di Napoli essendo una costruzione completa solo al 60%.
I lavori da eseguirsi riguardano gli allestimenti delle cabine ed aree pubbliche, impianti elettrici, lavorazione di carpenteria interna ed esterna, impianti di navigazione e sicurezza, verniciatura dei ponti esterni e delle casse, completamento di tutti gli impianti per soddisfare requisiti di sicurezza e di classe.

Due giorni prima dell'arrivo della Bella Desgagnès agli stessi cantieri Palumbo è arrivata una nave passeggeri della Toremar (gruppo Onorato), la Aethalia, che dovrà effettuare lavori di completamento strutturale ed agli interni. Si tratta di un totale refittig delle aree interne della nave e delle aree pubbliche tra cui: ristoranti, self service, bar, aree giochi bambini etc. Il refitting  riguarderà in particolare il rifacimento di due ponti comprendendo: pavimentazioni, arredi, rivestimenti, soffitti, impianti elettrici, di emergenza, di sicurezza, di comunicazione, di rete dati di tutti i locali interessati dalle modifiche. La durata prevista dei lavori è  di 40 giorni. In precedenza, prima della scorsa estate, stesso interventoi era stato realizzato sulla Oglasa, altra nave Toremar.