|
napoli 2
23 ottobre 2019, Aggiornato alle 17,06
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Eventi

Napoli, a settembre l'assemblea Transfrigoroute International

È la principale rappresentanza europea della catena del freddo


E-commerce del freddo e distribuzione urbana, alimentazioni alternative per i veicoli frigoriferi, coordinamento tra produzione e trasporto nella catena del freddo. Sono questi i temi che saranno approfonditi nel corso delle due giornate di convegni, conferenze e riunioni che si concluderanno con l''assemblea pubblica annuale di Transfrigoroute International, organizzata da Anita Transfrigoroute Italia nella cornice di Castel Dell'Ovo a Napoli il prossimo 27 settembre.

Fondata nel 1955, Transfrigoroute International, membro dell'International Road Transport Union, è la più grossa realtà in Europa di rappresentanza delle associazioni e delle imprese dedite al trasporto di merci a temperatura controllata e alla costruzione e nell'allestimento di veicoli refrigerati, portatrice degli interessi di associazioni e imprese di 11 Paesi. Anita detiene la rappresentanza di Transfrigoroute in Italia.

«I principali stakeholder del trasporto e dell'industria del freddo, provenienti da tutta Europa, si riuniranno per la prima volta in Italia per discutere i più recenti sviluppi e i futuri trend del settore, che gioca un ruolo fondamentale per lo sviluppo economico del Paese», sottolinea Umberto Torello, presidente di Transfrigoroute Italia e della sezione Trasporto Frigorifero di Anita. «C'è sempre più bisogno di strutturare un dialogo consapevole ed efficace tra i diversi operatori della filiera del freddo, che condividono la medesima priorità di conservare la qualità e l'affidabilità dei prodotti a temperatura controllata lungo l'intera catena logistica. L'assemblea di Transfrigoroute è anche in tal senso un'occasione di assoluto rilievo», Torello.

-
credito immagine in alto