|
napoli 2
27 novembre 2021, Aggiornato alle 09,59
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi - Infrastrutture

Napa, i porti dell'Alto Adriatico rilanciano la strategia comune

Tenuta nella sede dell'Authority a Venezia la prima riunione post Covid


Nella sede dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, si è tenuta ieri a Venezia la prima assemblea generale post Covid dell'associazione Napa (North Adriatic Port Association), che raduna gli scali di Venezia e Chioggia, Trieste e Monfalcone, Ravenna, quello sloveno di Koper e quello croato di Rijeka.

I rappresentanti dei porti riuniti nell'associazione hanno confermato la volontà di proseguire e rilanciare il reciproco impegno lungo la rotta della cooperazione e del rafforzamento della collaborazione internazionale, con l'obiettivo di far valere la rilevanza di strategie e progetti comuni soprattutto in sede europea, alla luce delle mutate condizioni economiche e delle complessità che hanno interessato gli ecosistemi portuali negli ultimi due anni.

È stata inoltre condivisa l'importanza di riavviare progettualità comuni su sostenibilità ambientale e transizione ecologica, politiche energetiche, innovazione, intermodalità, formazione e ricerca, consolidando le altre progettualità in corso in ambito logistico e infrastrutturale. Si è infine deciso di tenere a Venezia anche il primo incontro semestrale del 2022.
 

Tag: porti - venezia