|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 12,17
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Nanchino, Finnlines prende in consegna "Finneco I"

Prima di tre ro-ro ibride di ultima generazione per la compagnia del gruppo Grimaldi, tutte in consegna entro l'anno. Saranno operative tra Mar Baltico, Mare del Nord e Golfo di Biscaglia


Nel cantiere cinese Jinling Shipyard di Nanchino è stata consegnata oggi la prima nave del programma di rinnovamento della flotta di Finnlines da 500 milioni di euro. Si chiama Finneco I, una ro-ro ibrida, e fa parte di un pacchetto di tre navi con Finneco II e Finneco III. Finneco I è stata varata ad agosto scorso, Finneco II a novembre, mentre l'ordine complessivo è stato firmato a maggio 2018 con la costruzione della prima nave iniziata a giugno 2020. Tutte e tre opereranno tra Mar Baltico, Mare del Nord e Golfo di Biscaglia. Anche le altre due saranno consegnate entro l'anno. Il programma "Newbuilding" di Finnlines include anche due navi ro-pax classe Superstar, la cui consegna è prevista per il 2023.

Le "Finneco" sono navi di ultima generazione per capacità e sistemi di propulsione. Hanno una stazza di 60 mila tonnellate, una lunghezza di circa 240 metri e una velocità di crociera di circa 20 nodi. Battono bandiera finlandese. Rispetto alle navi più moderne della flotta Finnlines hanno una capacità di carico superiore del 40 per cento, pari a 5,800 metri lineari, ovvero 400 rimorchi per viaggio. Alcune aree sui ponti di carico sono specificamente dedicate alle bobine per la carta. Infine, un ponte sollevabile consente di imbarcare rotabili lunghi fino a sette metri. La certificazione è green plus del Rina, la più alta a livello ambientale, grazie a motori dai ridotti consumi, una chiglia a basso attrito (che riduce i consumi) e la possibilità di azzerare le emissioni durante la sosta nei porti utilizzando un power bank di batterie da 5 MW, ricaricabili durante la navigazione, oltre a 600 metri quadri di pannelli fotovoltaici.

«Diamo il benvenuto a Finneco I nella nostra flotta. La nave sarà la più grande ed ecologica di qualsiasi altra nave ro-ro nel Mar Baltico», afferma il CEO di Finnlines, Emanuele Grimaldi. «La nave – continua - svolgerà un ruolo importante nel garantire una fornitura affidabile di merci da e verso la Finlandia. I nostri collegamenti con l'Europa miglioreranno notevolmente quando la nave inizierà a operare. Le innovative navi Eco-class, anch'esse costruite presso il cantiere Jinling Jiangsu e che ora operano sotto la bandiera del Gruppo Grimaldi, hanno riscosso un grande successo. Sono fiducioso che la serie Finneco darà un valore aggiunto a Finnlines e ai suoi clienti».