|
adsp napoli 1
17 maggio 2022, Aggiornato alle 08,51
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Msc Crociere sospende gli approdi a San Pietroburgo

Da maggio a ottobre annullati gli scali di quattro navi. Si cercando porti alternativi su Stoccolma, Helsinki e Tallinn

La Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato, San Pietroburgo (Loris Silvio Zecchinato/Flickr)

Msc Crociere ha deciso di sospendere gli scali delle sue navi a San Pietroburgo, in Russia, a causa «dei recenti sviluppi nella regione e dei relativi possibili problemi di sicurezza», scrive in una nota. In altre parole, l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia crea le condizioni per rendere complicata la gestione dei passeggeri che transitano nel Paese.

Dalla fine di maggio a ottobre le sue quattro navi che operano nella regione - Msc Preziosa, Msc Grandiosa, Msc Poesia e Msc Virtuosa - che prevedevano di fare scalo a San Pietroburgo nell'ambito degli itinerari delle crociere nel Mar Baltico per la stagione estiva 2022, sospenderanno tutti i loro scali nella città russa. Nessuna nave di Msc Crociere fa attualmente scalo a San Pietroburgo.

Msc Crociere è attualmente alla ricerca di approdi alternativi ed è in contatto con le autorità degli scali di Stoccolma, Helsinki e Tallinn come alternativa a San Pietroburgo, così da garantire l'operatività delle quattro navi. La compagnia comunicherà ulteriori dettagli di ogni singola crociera «il più presto possibile alle agenzie di viaggi e ai clienti interessati dalle nuove disposizioni».

-
credito immagine in alto