|
adsp napoli 1
10 agosto 2022, Aggiornato alle 19,39
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Mobility as a Service: sperimentazione a Bari, Firenze e Torino

Il bando prevede l'introduzione di piattaforme digitali per la mobilità sostenibile. Nella prima fase sono state coinvolte Roma, Milano e Napoli


Bari, Firenze e Torino sono le tre nuove città (dopo Roma, Milano e Napoli) in cui verranno sperimentati i servizi di mobilità di nuova generazione Mobility as a Service for Italy (MaaS). Il bando, promosso dal dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei ministri e dal ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibil, prevede l'introduzione di piattaforme digitali per la mobilità sostenibile in risposta ai fabbisogni del territorio, con il necessario sostegno finanziario agli operatori del trasporto pubblico locale nella digitalizzazione dei rispettivi sistemi e servizi.

L'investimento rientra nella Misura 1.4.6 (Missione 1 Componente 1 - Digitalizzazione della PA) del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) ed è volta a favorire lo sviluppo di servizi di mobilità innovativa per i cittadini, nonché la gestione intelligente dei trasporti sul territorio attraverso la condivisione di dati e la creazione di servizi su misura. Il nuovo avviso, pubblicato lo scorso 2 maggio, è stato finanziato grazie alle ulteriori risorse messe a disposizione dal Fondo Complementare del PNRR.
 

Tag: digitale