|
napoli 2
13 settembre 2019, Aggiornato alle 12,39
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Armatori - Logistica

Merci pericolose, gli assicuratori: "Bene compagnie che multano caricatori scorretti"

La prassi non regolare, secondo TT Club, sarebbe la causa di numerosi incendi sulle portacontainer negli ultimi mesi


Lo specialista in assicurazione del trasporto merci TT Club, sostiene le recenti iniziative da parte delle linee di navigazione containerizzate al fine di sanzionare i caricatori scoperti a dichiarare scorrettamente i carichi pericolosi, descrivendo tale prassi come "assai sospetta di essere la causa della, o almeno di avere contribuito alla, ondata di incendi sulle portacontainer negli ultimi mesi". 

Scrivono Lloydsloadinglist.com e Cisco che diversi vettori fra cui la Maersk, la Hapag-Lloyd, la HMM e la OOCL hanno introdotto multe di alcune migliaia di dollari per i caricatori che dichiarano erroneamente i carichi pericolosi. Il TT Club afferma di avere supportato tali iniziative per scoraggiare i caricatori dall'effettuare dichiarazioni erronee, aggiungendo: "Il TT Club accoglie favorevolmente queste iniziative degli operatori di linea, poiché l'assicuratore di trasporti internazionali è sempre più preoccupato a causa delle negligenti pratiche di imballaggio del carico e dell'erronea, e talvolta fraudolenta, dichiarazione dei carichi".
 

Tag: navi - container