|
napoli 2
06 dicembre 2021, Aggiornato alle 20,55
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Los Angeles da record: un milione di TEU solo a maggio

È il segno di una ripresa economica che in Occidente si vede nelle importazioni. E sta mettendo in crisi la logistica

Gene Seroka, direttore esecutivo del porto di Los Angeles (Port of Los Angeles/Youtube)

L'ultima conferma della poderosa ripresa economica dei paesi industrializzati dopo un anno di lockdown arriva dal porto di Los Angeles, che a maggio ha registrato il suo miglior traffico container di sempre, movimentando ben un milione di TEU, il 74 per cento in più su maggio 2020.

Nei primi cinque mesi di quest'anno il balzo è stato di 4,55 milioni di TEU, in aumento del 48,2 per cento. Sempre a maggio, record di container vuoti movimentati, pari a 366,448 TEU, del 114 per cento superiore a maggio 2020, per via della forte domanda proveniente dall'Asia. 

Leggi i traffici nel dettaglio sulla pagina del porto di Los Angeles

È il segno di un boom delle importazioni, che sta causando non pochi problemi nei più importanti porti commerciali del mondo. Era da oltre un secolo, riferiscono gli operatori logistici della California, che non si vedeva un tale flusso di merci. Il 30 giugno il porto chiuderà un anno di traffico container con 10 milioni di TEU movimentati, tanto quanto fa Rotterdam (e quanto fa l'Italia tutta intera).

Leggi anche: La congestione dei porti

Maggio è stato per Los Angeles il decimo mese consecutivo di crescita. Gene Seroka, direttore esecutivo dello scalo, il più importante polo marittimo degli Stati Uniti, ha detto che «molto del merito va alla nostra forza lavoro della costa, camionisti, operatori dei terminal, compagnie marittime, ferroviarie e altri per aver ampliato l'attività per soddisfare questa straordinaria domanda».

Le importazioni di maggio scorso sono state pari a 535,714 TEU, di circa il 75 per cento superiori a maggio 2020. L'ultimo record era di agosto 2020, 516,286 TEU. Le esportazioni sono aumentate del 5,3 per cento a 109,886 TEU.

Nel 2020 il commercio marittimo losangelino è valso per l'economia degli Stati Uniti 259 miliardi di dollari.

-
credito immagine in alto