|
adsp napoli 1
26 novembre 2022, Aggiornato alle 18,56
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Logistica, Smet studia i nuovi Volvo Trucks elettrici da 16 tonnellate

Il gruppo di Salerno è andato all'autodromo di Varano per vederli da vicino. L'anno prossimo la casa automobilistica svedese inizierà a produrli


Il gruppo logistico di Salerno Smet studia i nuovi Volvo Trucks da 16 tonnellate. Nei giorni scorsi ha infatti potuto testare questi prototipi di autocarro elettrico sul tracciato dell'autodromo di Varano, in provincia di Parma. 

Quello concepito dall'azienda svedese è il primo truck elettrico da 16 tonnellate, progettato specificamente per la logistica in ambito urbano. Destinato al mercato europeo, sarà sviluppato nelle città di Milano, Parigi, Madrid, Londra, Radstad e Ruhr. La produzione in serie è prevista a partire dal prossimo anno. Insieme alla ecosostenibilità, altro punto di forza del nuovo veicolo è la sicurezza. La cabina di comando prevede la seduta del conducente in posizione centrale e, grazie ad una vetrata panoramica, il campo visivo è di 220 gradi, eliminando di fatto i punti ciechi.

«Ci siamo interessati a questo progetto - spiega Domenico De Rosa, amministratore delegato del gruppo Smet - perché ci è sembrato molto concreto e con una notevole vision di prospettiva. Il nostro gruppo ha ormai da anni impostato la propria marcia sulla sostenibilità con la scelta intermodale e anche nella distribuzione vogliamo continuare ad essere neutral carbon».

Tag: smet - salerno - ambiente