|
napoli 2
14 ottobre 2019, Aggiornato alle 10,53
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Eventi

Logistica italiana vola al CILF di Shenzhen

Fino a sabato Agenzia ICE, Invitalia, autorità di sistema portuali riunite in Assoporti, interporti e imprese promuoveranno l'economia del mare italiana


Si apre oggi, a Shenzhen, fino al 12 ottobre, la China International Logistics and Supply Chain Fair (CILF). L'iniziativa, realizzata dall'Agenzia ICE nasce dalla collaborazione con le due principali associazioni di categoria della logistica italiana, Assoporti e Unione Interporti Riuniti. Obiettivo è inserire l'incubatore di investimenti "Invest in Italy", gruppo di lavoro formato dall'Agenzia ICE e da Invitalia, nella logistica e nell'immobiliare, all'interno della via della seta cinese, i collegamenti terrestro-marittimi tra Asia ed Europa promossi e finanziati dal governo cinese.

L'evento si inserisce nell'ambito delle attività previste dall'accordo tra Agenzia ICE e le suddette associazioni, siglato a luglio 2018 con l'obiettivo di inserire l'investitore estero quale attore strategico  della competitività portuale e interportuale italiana.

Grazie all'impegno del team "Invest in Italy" verrà presentato a  Shenzhen un portafoglio di 44 asset comprendenti progetti di investimento diretto per un valore stimato di 2,2 miliardi di euro (greenfied, brownfield, joint-venture, etc.). Le proposte progettuali sono state raccolte e pubblicate all'interno di un libro in doppia edizione in lingua inglese e cinese.

La CILF, cui l'Agenzia ICE partecipa quest'anno per la prima volta, è uno dei principali eventi fieristici asiatici dedicati alla logistica che si tengono in Cina. La sua particolarità è quella di rivolgersi al vasto mercato della Cina meridionale. Nelle passate edizioni ha registrato 1,860 espositori da 53 Paesi e 138 mila visitatori da 81 Stati. A Shenzhen, tra l'altro, è stata realizzata la prima zona economica speciale al mondo, utile allora per la vicinanza della città con la zona franca del porto di Hong Kong.

Il Padiglione Italia, di circa 100 metri quadri, ospiterà una delegazione in rappresentanza di nove realtà del mondo della logistica italiana: le autorità di sistema portuale della Liguria occidentale (Genova), del Tirreno settentrionale (Livorno), l'autorità portuale di Gioia Tauro e della Calabria (Gioia Tauro, commissariata e ancora con il vecchio istituto pre-riforma 2016), l'Adsp dello Ionio (Taranto), dell'Adriatico settentrionale (Venezia), l'Interporto Campano, Cepim-Interporto di Parma, Zailog-Interporto Verona Quadrante Europa. Grazie a un accordo di collaborazione recentemente stipulato con il porto di Shenzhen, L'Adsp e il Comune di Genova saranno presenti anche con un proprio stand.

Ci saranno incontri di business, sia nel Padiglione Italia che nella hall del complesso fieristico. A supporto di questa attività il team ‘Invest in Italy', in collaborazione con l'ufficio di Canton, ha avviato nelle scorse settimane un'azione preliminare di sensibilizzazione delle controparti locali, fornendo agli organizzatori cinesi indicazioni sui principali target dell'offerta italiana.

Il primo appuntamento di taglio istituzionale, The 8th Shenzhen World Port Chain Strategy Forum, si terrà giovedì e vedrà tra gli altri gli interventi dei rappresentanti di Assoporti, UIR, Ads di Genova, di Taranto e dell'Interporto Campano. Venerdì sarà la volta di due seminari tecnici sui treni blocco, con un intervento dell'Interporto di Parma, e uno sull'e-commerce, a cura del porto di Genova.

Il nostro Paese può contare su 15 autorità di sistema portuale che movimentano oltre 240 miliardi di euro di import/export marittimo e 52 milioni di passeggeri annui (dati 2017), ed è leader nel settore crocieristico, distinguendosi anche nello short sea shipping nel Mediterraneo. Inoltre, forte dei suoi 23 Interporti, 5 dei quali occupano stabilmente i primi 10 posti fra le principali strutture a livello europeo, l'Italia può offrire una rete capillare di strutture e servizi ad alto potenziale di investimento.

Tag: assoporti