|
adsp napoli 1
02 dicembre 2022, Aggiornato alle 17,37
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Logistica italiana cresce nel 2022. Ma aumentano anche i costi

Presentata la rilevazione annuale dell'Osservatorio Contract Logistics "Gino Marchet" del Politecnico di Milano


Nel 2022, la logistica in conto terzi italiana ha fattura almeno 92 miliardi di euro, con un incremento del 2,8% rispetto al 2021 (quando la crescita fu però maggiore, del 4,7%). Se però consideriamo l'inflazione, il fatturato in termini reali è diminuito del 5,2%. Il quadro di un settore comunque in buona salute lo ha fornito la consueta rilevazione annuale dell'Osservatorio Contract Logistics "Gino Marchet" del Politecnico di Milano. 

Nello studio si evidenzia che, oltre al fatturato, sta crescendo anche il tasso di terziarizzazione della logistica. In questo caso, il dato più recente riguarda il 2020, quando il fatturato diretto ai soli clienti ha raggiunto i 50,7 miliardi di euro, ossia il 43,6% del totale italiano (116,4 miliardi). Riguardo ai costi, l'Osservatorio precisa che dopo i forti aumenti del 2021 (gasolio +13%, elettricità +13,5%, locazione dei magazzini +3%, lavoro +1,5%), nei primi mesi del 2022 si registra una vera emergenza, con l'energia elettrica più che raddoppiata (+117%). Aumenta anche il costo del trasporto rilevato dal Transport Index dell'Osservatorio, con il picco nel mese di luglio (+9,2%).