|
adsp napoli 1
24 aprile 2024, Aggiornato alle 19,49
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Livorno, Msc rinuncia ad acquisire Terminal Darsena Toscana

Lo comunica l'Antitrust nel suo ultimo bollettino. Il presidente del porto Guerrieri auspica che la decisione sia una "pausa di riflessione"

(tdt.it)

Nel suo ultimo bollettino settimanale l'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha notificato il ritiro del gruppo Msc dal processo di acquisizione del Terminal Darsena Toscana, nel porto di Livorno. Non sono note le ragioni, né se il ritiro è semplicemente dovuto alla volontà del gruppo logistico e armatoriale di riformulare una nuova proposta.

«Considerando proprio l'iter autorizzativo da fare, avevo prudentemente commentato in modo positivo la notizia dell'acquisizione del Terminal TDT da parte di Msc», commenta il presidente dell'autorità di sistema portuale di Livorno, Luciano Guerrieri. «Altrettanto prudentemente – continua - perché non conosciamo ancora le motivazioni di questa decisione, valuto con preoccupazione questo passaggio di Msc di ritirare la propria offerta di acquisto del suddetto terminal.  Auspico che la decisione rappresenti solo una pausa di riflessione e che, dopo agosto, la procedura possa riprendere nell'ambito di un dialogo costruttivo tra acquirente e venditore e nel rispetto di un ruolo necessario ed equilibrato con gli enti regolatori. Sono convinto che il porto di Livorno rappresenti ancora una scelta strategica per gli operatori interessati allo sviluppo del settore contenitori e delle altre tipologie di traffico e che siano presenti condizioni attuali e future per lavorare e competere nel libero mercato».

-
credito immagine in alto

Tag: livorno - msc