|
adsp napoli 1
18 maggio 2022, Aggiornato alle 12,34
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Lineas lancia primo supplemento energetico ferroviario

È la prima società ferroviaria europea a farlo. Sarà compreso tra il 3,5 e l'8 per cento per megawattora, a seconda del Paese di riferimento

(Roel Hemkes/Flickr)

Lineas, la principale compagnia privata ferroviaria d'Europa, applicherà un supplemento per coprire l'aumento dei costi energetici. È la prima compagnia ferroviaria ad applicare una specie di fuel surcharge ed entrerà in vigore il primo aprile.

Viene applicato in aggiunta ai ricavi e verrà adeguato mensilmente, in base all'andamento del mercato energetico e alle compensazioni statali. Differisce tra trasporti nazionali e internazionali, riflettendo le differenze tra nazione e nazione. All'attuale prezzo spot di 300 euro per megawattore, il supplemento è compreso tra il 3,5 per cento (nei Paesi Bassi) e l'8,1 per cento (in Germania).

Generalmente gli operatori ferroviari, a differenza di quelli statali che applicano questo tipo di supplemento da sempre, compensano l'aumento dei costi energetici tramite contrattazioni annuali. Come spiega Lars Redeligx, direttore commerciale di Lineas (fondata nel 2011 con sede a Bruxelles), il treno è «la modalità di trasporto più ecologica emettendo il 90 per cento in meno di anidride carbonica rispetto al trasporto su strada e consumiamo sei volte meno energia rispetto al camion. Tuttavia, non siamo immuni dall'esplosione dei costi energetici». 

Oggi in Europa il prezzo spot per un megawattora è triplicato rispetto alla media dell'anno scorso. A questo si aggiunge l'aumento del costo del diesel, di cui alcune imprese ferroviarie ne hanno bisogno per far funzionare alcune locomotive. «Non possiamo continuare ad essere l'unico mezzo di trasporto che non trasferisce i crescenti costi energetici. Questo è sicuramente vero per le aziende private come noi, ma anche per i concorrenti statali, la soluzione non può essere che il contribuente debba coprire la bolletta energetica in aumento. Pertanto Lineas applicherà un supplemento energetico dinamico per poter offrire soluzioni di trasporto ferroviario sostenibili», conclude Redeligx.

-
credito immagine in alto
 

Tag: ferrovie