|
adsp napoli 1
21 febbraio 2024, Aggiornato alle 12,42
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Liberty Lines ordina altri 3 traghetti veloci ad Armon

La commessa, avviata ad aprile 2022, sale a 12 navi, unità di cabotaggio predisposte all'elettrico


Liberty Lines ha ordinato altre tre navi HSC Hybrid al cantiere navale spagnolo Armon, portando la commessa complessiva, avviata ad aprile 2022, a dodici unità. 

Le tre unità, che sono traghetti elettrici veloci, fanno parte di un'opzione che ne include in tutto nove. La consegna delle prime nove è fissata tra il 2023 e il 2026, mentre le altre tre appena agigunto dovrebbero arrivare tra il 2027 e il 2030.

Sono traghetti veloci monocarena, lunghi 40 metri con una capacità di 250 passeggeri e 7 membri di equipaggio. Sono progettate da Liberty Lines, Armon, Rolls-Royce, Rina e Incat Crowther. Sono navi da trasporto di cabotaggio, per passeggeri, con motori alimentati a bunker tradizionale ed elettrico, per le manovre di entrata e uscita dai porti. La velocità di crociera è di 30 nodi mentre quelle di manovra, quindi in modalità elettrica, di 8 nodi. Inoltre, saranno predisposte per fare il pieno di idrogeno.