|
napoli 2
06 dicembre 2019, Aggiornato alle 17,29
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Eventi

L'eccellenza femminile nel mondo marittimo, il focus a Napoli

Mercoledì 20 novembre l'evento organizzato da Propeller, Federazione del Mare e associazione Wista


In occasione del World Maritime Day, promosso dall'International Maritime Organization e dedicato quest'anno al ruolo delle donne nel settore marittimo e portuale, il Comando generale delle Capitanerie di Porto ha invitato il Propeller, la Federazione del Mare e Wista ad organizzare tre eventi specifici su questa materia. Dopo i successi di Trieste e Genova, la tappa conclusiva sarà mercoledì 20 novembre a Napoli (ore 9,30) presso l'Aula Magna dell'Università Parthenope (via Acton, 38).

Il programma

Saluti 
Alberto Carotenuto, rettore Università Parthenope 
Pietro Vella, ammiraglio Ispettore - direttore marittimo della Campania
Mario Mattioli, presidente Federazione del Mare 
Umberto Masucci, presidente The International Propeller Clubs e IPC Port of Naples 
Greta Tellarini, socia WISTA Italia, Women's International Shipping & Trading Association 
Mauro Coletta, direttore generale ministero Infrastrutture e trasporti 

Tavola rotonda
Prima sessione: Portualità 
modera: Raffaella Del Prete, socia WISTA Italia, direttrice Reefer Terminal APMT-Savona 
Terminal portuali: Luisa Del Sorbo, direttrice generale Stabia Main Port 
Lavoro portuale: Fabiana Esposito, Compagnia Unica Lavoratori Portuali di Napoli 
Autorità marittima: TV (CP) Enrica Naddeo, ufficiale del Corpo delle Capitanerie di porto 
Autorità di sistema portuale: Carla Roncallo, presidente AdSP Mar Ligure Orientale 
Ricerca economica: Arianna Buonfanti, ricercatrice SRM (Gruppo Banca Intesa) 

Seconda Sessione: Shipping 
modera: Bianca D'Antonio, consigliere IPC Port of Naples, giornalista
Industria armatoriale: Mariella Amoretti, armatrice 
Lavoro marittimo: Claudia Mondino, comandante nave Grimaldi Lines 
Organizzazioni marittime: Marjolein van Noort, coordinatrice European Network of Maritime Cluster
Formazione superiore: Paola Vidotto, direttrice generale Accademia Italiana Marina Mercantile 
Formazione scolastica: Elvira Romano, già dirigente ITTL. Duca degli Abruzzi di Napoli 
Conclusioni: Ammiraglio Ispettore Giovanni Pettorino, Comandante Generale Capitanerie di Porto – Guardia Costiera