|
napoli 2
26 luglio 2021, Aggiornato alle 17,22
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Lecce, primi passi per riattivare lo scalo merci di Surbo

Il terminal ferroviario al centro di un incontro tra Regione Puglia, gruppo Fs, Confindustria e operatori della logistica


Lo scalo ferroviario di Surbo, in provincia di Lecce, la sua riattivazione e valorizzazione sono stati al centro di un incontro nei giorni scorsi tra rappresentanti di Regione Puglia, gruppo Fs, Confindustria e operatori della logistica. 

Le parti hanno approfondito alcuni aspetti tecnici per poter procedere alla pubblicazione, nei prossimi mesi, di un bando di gara per la vendita dell'ex scalo merci, mentre Fs Italiane ha chiarito che lo scalo sarà in grado di accogliere fino a 8 treni al giorno, grazie all'ottimizzazione della manovra in ingresso e in uscita dallo scalo, confermando l'adeguamento infrastrutturale - previsto a inizio 2022 - sulla linea ferroviaria per consentire il transito di semirimorchi da quattro metri. 

Sono 103 mila metri quadri posizionati lungo la linea ferroviaria Adriatica, in prossimità della Tangenziale Ovest, a meno di cinque chilometri dal centro storico di Lecce e a 30 minuti dall'aeroporto del Salento e dal porto di Brindisi.
 

Tag: ferrovie