|
napoli
22 febbraio 2019, Aggiornato alle 16,38
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat
Armatori

Lease-back per una medium range d'Amico

Un contratto di cessione e noleggio per l'armatore rimpingua le casse per 10 milioni di dollari


Attraverso un lease-back, d'Amico International Shipping ha sottoscritto un contratto di cessione e noleggio di una medium range da circa 50 mila tonnellate del valore di 28 milioni di dollari. Lo rende noto lo stesso armatore in una nota, spiegando che l'accordo «genera cassa per 10 milioni di dollari al netto di commissioni e del rimborso del prestito esistente». 

d'Amico ha con l'unità un contratto di noleggio a dieci anni "a scafo nudo", con obbligo di acquisto al termine del periodo di noleggio e possibilità di riaquistare la nave a partire dal terzo anno. Un'operazione che «rafforza il nostro bilancio e la nostra posizione di liquidità in vista del completamento del nostro piano di nuove costruzioni», commenta l'amministratore delegato della compagnia, Marco Fiori. «Tramite l'operazione - conclude - manterremo il controllo totale di questa nave 'eco', sia da un punto di vista tecnico che commerciale».

d'Amico Tankers ha contratti in essere con il cantiere sudcoreano Hyundai Mipo Dockyard per la realizzazione di 6 navi cisterna long range con consegna tra il 2017 e il 2018.