|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 15,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Armatori

"Jolly Oro" entra nella flotta Ignazio Messina

La nuova portacontainer ha una capacità di trasporto di 4.600 teu


Il gruppo genovese Ignazio Messina & C. comunica l'acquisizione di una nuova portacontainer, ribattezzata Jolly Oro, che affianca a circa un mese di distanza la gemella Jolly Argento, confermando la strategia di un progressivo rafforzamento sul mercato delle unità full container.

Anche la Jolly Oro, come è stata chiamata la ormai ex Northern Priority, ha una capacità di trasporto di 4.600 teu, è lunga 264.32 metri per una larghezza di 32,20 metri ed è stata costruita dal cantiere coreano Daewoo Shipbuilding and Marine Engineering, lo stesso cantiere che aveva costruito la prima serie delle portacontenitori ro-ro che hanno caratterizzato nell'ultimo decennio la flotta del gruppo genovese.

La Jolly Oro è stata presa in consegna nel porto di Singapore, da dove proseguirà per i porti cinesi di Xiamen e Guangzhou per imbarcare container acquistati dal gruppo. Al timone della portacontainer il comandante Salvatore Cammareri di La Spezia con un equipaggio composto da 14 italiani, 5 comunitari e 4 extra Ue. Come la gemella Jolly Argento, anche la Jolly Oro opererà sulla linea ESA (East South Africa).

Tag: navi