|
napoli 2
15 ottobre 2019, Aggiornato alle 15,45
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Armatori

Internet, i marittimi sempre più connessi

Un'indagine di Ics ed Ecsa rivela che l'accesso al web per uso personale è ormai molto diffuso tra la gente di mare. Con effetti positivi


Una nuova indagine della International Chamber of Shipping (Ics) e dell'associazione degli armatori europei (Ecsa) rivela che non solo l'accesso a Internet per la gente di mare per uso personale a bordo delle navi è più diffuso e disponibile di quanto immaginato in precedenza, ma anche che i benefici associati all'uso di questo strumento superano gli eventuali problemi di sicurezza legati alla tecnologia.

Le risposte all'indagine condotta da Ics e Ecsa, con il sostegno dell'associazione degli armatori asiatici (Asa), indicano che la fornitura di accesso a Internet ai marittimi per uso personale potrebbe aver migliorato la salute mentale e il benessere dei marittimi (al 60% degli intervistati) e il morale dei marittimi in azienda (secondo il 69% degli intervistati). L'82% delle organizzazioni che hanno risposto forniscono l'accesso a Internet ai marittimi per uso personale. 

Nonostante le preoccupazioni del settore che la "navigazione" sul web possa avere un impatto negativo su riposo e sonno adeguati durante i periodi di riposo dei marittimi, l'85% di queste aziende ha riferito che questo non è stato modificato o migliorato. Analogamente, anche se sono state espresse preoccupazioni in merito alla possibilità che l'accesso a Internet abbia un impatto negativo o positivo sull'andamento lavorativo dei marittimi, il 96% delle imprese ha riferito che ciò non è peggiorato.
 

Tag: marittimi