|
adsp napoli 1
24 giugno 2024, Aggiornato alle 19,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Armatori

Intermarine entra nel segmento delle rinfuse

Costituita una nuova società che gestirà le navi del gruppo tedesco Harren

(Ph: Intermarine)

Intermarine, compagnia statunitense che opera nel settore dei servizi marittimi di linea e del project cargo, ha annunciato il potenziamento della sua attività di trasporto marittimo di rinfuse con la costituzione del marchio Intermarine Bulk Carriers che gestirà le navi portarinfuse del gruppo tedesco Harren

Quest'ultima è una flotta costituita da sei navi della capacità complessiva di 350 mila tonnellate di portata lorda. Inoltre la Intermarine Bulk Carriers opererà anche come gestore commerciale delle rinfusiere più grandi del gruppo tedesco di capacità compresa tra 76 mila e 95 mila tpl che sono adatte anche al trasporto di altri carichi incluse le pale eoliche.

Oltre a fondare Intermarine Bulk Carrier, Intermarine annuncia l'acquisizione delle unità Industrial Ursula e Industrial Katharina, due multipurpose F300 di seconda mano ottimizzate. "Ogni nave è dotata di due gru NMF da 150 tonnellate molto affidabili e di un motore principale MAK molto robusto: due veri cavalli da lavoro in ottime condizioni e che completano perfettamente la nostra flotta", afferma Joachim Zeppenfeld, managing director di Intermarine Bulk Carriers. L'acquisizione definitiva delle due unità avverrà questa estate.


 

Tag: economia