|
napoli 2
26 gennaio 2021, Aggiornato alle 21,24
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi

Il programma della Naples Shipping Week

Dal 23 al 28 giugno una settimana internazionale. Napoli al centro di una manifestazione che coinvolgerà 250 delegati distribuiti in 42 eventi


42 eventi e 250 delegati per parlare di mare in tutte le sue forme. È la Naples Shipping Week, evento internazionale che per una settimana, dal 23 al 28 giugno, trasformerà il capoluogo campano nella capitale dello shipping (qui il programma).
Sostenibilità ambientale, patrimonio marittimo, ruolo del Mediterraneo, waterfront portuale, e poi concerti, mostre, visite guidate allo scalo campano e tanti convegni. Location principali saranno la stazione marittima, la stazione zoologica Anton Dohrn (aperta al pubblico per tutta la settimana), la sede dell'Unione Industriali, l'Università Parthenope, il Maschio Angioino e il Castel dell'Ovo.
«È il frutto di un gruppo di lavoro attivo da otto mesi» commenta il promotore e presidente del rotary del mare-Propeller Club Umberto Masucci. L'evento è in gemellaggio con Genova, dove a settembre del prossimo anno si terrà l'evento analogo: Genoa Shipping Week. E così in alternanza, gli anni dispari nel capoluogo ligure nei pari a Napoli.  
«Qui da noi si terrà gli anni pari – conferma Masucci – e sono già state confermate le edizioni 2016 e 2018».
Guest star di Naples Shipping Week sarà il "Ban Ki-Moon del mare" Koji Sekimizu, segretario generale dell'International Maritime Organization, convenzione Onu che regolamenta al livello mondiale il trasporto marittimo, dalla sicurezza alla navigazione passando per le politiche di assunzione. 
Spazio anche alle rappresentazioni di categoria, che in questa settimana del mare napoletana terranno riunioni degli esecutivi e assemblee generali.
«500mila occupati e un contributo al Pil vicino al 3%, questa è l'industria marittima» afferma l'assessore alle Infrastrutture del Comune di Napoli Mario Calabrese nel corso della presentazione dell'evento nella sala Giunta di palazzo San Giacomo. «L'evento si inserisce pienamente nel Forum delle Culture, rappresentandone il quinto tema dopo cultura, sviluppo, pace e conoscenza» aggiunge Daniele Pitteri, neocommissario della omonima Fondazione responsabile del Forum. Insomma è un evento importante non solo per gli addetti ai lavori ma anche per la città. Lo dimostra, secondo l'assessore al Turismo Nino Daniele, «il fatto che nella manifestazione venga coinvolto l'acquario della Villa Comunale, luogo su cui stiamo lavorando per riaprire la storica biblioteca di Anton Dohrn».
 
--
Un elenco sommario delle iniziative in programma. Una volta trovato quello che interessa, i dettagli nel programma di Naples Shipping Week.
 
Mostre 
• Visita al porto di Napoli
• Visita alla Fregata Bergamini
• Porte aperte all'acquario Anton Dohrn
• Premiazione concorso fotografico Shoot your port 
• Mostra flotta Lauro
 
Convegni
• Presentazione libro sulla famiglia Costa
• Il Consiglio Nazionale per le Ricerche (CNR) discute di patrimonio marittimo
• Dragaggi
• Gas Naturale Liquefatto
• Impatto ambientale dei porti e delle navi
• Procedure doganali
• Waterfront
• Concerto al Maschio Angioino