|
Porto di Napoli
20 novembre 2018, Aggiornato alle 17,16
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Eventi

Il 15 dicembre gli auguri di buon anno di Assoagenti Campania

Alla stazione marittima una tavola rotonda e la premiazione ai direttori dei quotidiani del Mezzogiorno


Un meeting per fare un bilancio per il settore marittimo e brindare al nuovo anno con degli obiettivi ben chiari. Come ogni anno, da quattrordici per la precisione, gli agenti marittimi della Campania terranno il consueto brindisi di Natale e del nuovo anno. Si terrà venerdì 15 dicembre, alle 12, nella sala Perseide della stazione marittima di Napoli, l'evento organizzato da Assoagenti Campania insieme a  Federagenti. Con loro gli associati, l'Autorità di sistema portuale del Tirreno centrale, istituzioni locali e giornalisti.

«Quest'anno ci saranno due novità - spiega Stefano Sorrentini, presidente Assoagenti Campania - una tavola rotonda e la premiazione dei direttori dei quotidiani del Sud Italia». La tavola rotonda sarà con il presidente dell'Adsp, Pietro Spirito, il direttore marittimo della Campania, Arturo Faraone, e il vicesindaco della Città Metropolitana di Napoli, Salvatore Pace. I giornalisti premiati saranno Vincenzo D'Errico per il Corriere del Mezzogiorno, Alessandro Barbano per Il Mattino, Antonio Sasso per Il Roma e Ottavio Ragone per Repubblica. «Come sempre abbiamo coinvolto tutti gli operatori di settore – conclude Sorrentini - dalle Capitanerie di Porto ai Servizi tecnici. Per la premiazione alla stampa mi affiancherà la giornalista Bianca D'Antonio, storica firma del settore marittimo nazionale».

A conclusione, un video dell'autorità portuale riassumerà con i numeri l'anno che sta per concludersi, sintetizzando gli obiettivi raggiunti in tutti i settori marittimi dei porti di Castellammare di Stabia, Napoli e Salerno.