|
napoli 2
27 novembre 2021, Aggiornato alle 09,59
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Idrogeno, a Valencia nuova stazione in porto per rifornire le apparecchiature dei terminal

Sarà il primo scalo europeo ad installare una struttura di questo tipo


Il porto di Valencia ha annunciato che sarà il primo scalo europeo ad installare un impianto di idrogeno verde per ridurre l'impatto ambientale delle sue operazioni terminalistiche. La stazione, che sarà installata a gennaio del prossimo anno, sarà mobile e fornirà il combustibile necessario, in condizioni e quantità adeguate a garantire i cicli di lavoro continui delle apparecchiature facenti parte del progetto H2Ports, presentato nel 2019.

La stazione di rifornimento idrogeno (HRS) è in fase di realizzazione presso il Centro Nazionale Idrogeno, e comprenderà una parte fissa che sarà dedicata a ricevere e immagazzinare idrogeno da un fornitore esterno e comprimerlo alla pressione necessaria, e una parte mobile che immagazzinerà l'idrogeno compresso e, attraverso un distributore, rifornirà i macchinari portuali, a cominciare da quelli presenti nell'MSC Terminal Valencia e nel Terminal Europa del gruppo Grimaldi.
 

Tag: porti - terminal