|
adsp napoli 1
23 settembre 2022, Aggiornato alle 21,13
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Hyundai, contratto da 656 milioni per rinnovare la metropolitana del Cairo

L'industria sudcoreana aprirà degli stabilimenti in Egitto per costruire vagoni


Vale 656 milioni di dollari il contratto che la Hyundai Rotem ha stipulato con il ministero dei Trasporti egiziano per l'ammodernamento della linea di metropolitana del Cairo. L'industria sudcoreana costruirà e consegnerà 320 auto e 40 treni nuovi per la seconda e terza linea della metropolitana nell'ambito di un accordo con l'Autorità Nazionale dei Tunnel dell'Egitto.

L'intesa prevede anche la nascita di un'industria in Egitto per la costruzione di quello che serve per la metropolitana e infatti con la collaborazione tra settori privato e pubblico almeno il 30% di quello che deve essere costruito avverrà in Egitto. 

Il direttore esecutivo della Hyundai Rotem Yong-Bae Lee aveva già spiegato che l'azienda avrebbe aperto delle fabbriche in Egitto per costruire vagoni ferroviari, sistemi di segnalazione e controllo e equipaggiamento per la guida delle metropolitane. La Hyundai aveva già costruito i 20 treni per la linea uno della metropolitana del Cairo. Il nuovo contratto prevede anche una manutenzione dei nuovi treni che durerà otto anni. 
 

Tag: ferrovie