|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Helsinki, Finnlines festeggia 75 anni

Ingresso eccezionale della nuova nave "Finneco II" all'Olympia Terminal per celebrare l'anniversario di una compagnia con una fitta rete di collegamenti nordeuropei

Finneco II nel porto di Helsinki, 20 settembre 2022

Oggi Finnlines festeggia i 75 anni dalla fondazione della compagnia con l'ingresso nel porto di Helsinki, in via eccezionale, della nuova nave Finneco II, consegnata a giugno. È una delle tre navi della serie Eco, lunga 238 metri e si trova oggi in visita all'Olympia Terminal, nel south harbor del porto finlandese, per celebrare l'anniversario della compagnia marittima.

Fondata nel 1947, Finnlines ha iniziato a operare con sei navi a vapore, in rafforzamento alla flotta mercantile finlandese. Oggi possiede e gestisce una flotta di 23 navi, 20 delle quali battenti bandiera finlandese, ed è interamente controllata dal Gruppo Grimaldi, uno dei maggiori armatori del mondo nelle navi ro-ro e il più grande operatore di autostrade del mare in Europa, sia per passeggeri che per merci.

Durante l'estate Finnlines ha ampliato la sua flotta e introdotto tre nuove navi ro-ro ibride di classe Eco, che operano sulla rotta Bilbao–Zeebrugge/Anversa–Travemünde–Helsinki/Kotka–Paldiski. La capacità di carico di ciascuna nave è di 5,800 metri lineari, equivalenti a circa 400 rimorchi. Sono dotate di tecnologia avanzata, come un sistema di lubrificazione dell'aria, batterie ad alta potenza e pannelli solari. A luglio ha ampliato ha lanciato una linea tra Rosslare, in Irlanda, e Zeebrugge, in Belgio, aprendo un importante collegamento tra Nord Europa e industrie irlandesi, strategico per le l'import-export finlandese, estone, tedesco e spagnolo. 

Attualmente Finnlines sta costruendo due navi ro-pax classe Superstar, che dovrebbero entrare in servizio nel 2023. Possono trasportare circa 300 camion, 200 auto e 1,100 passeggeri. Verranno impiegate tra la Finlandia e la Svezia, sulla rotta Naantali–Långnäs–Kapellskär.