|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 17,23
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Armatori

Hapag-Lloyd incrementa di un terzo i ricavi

Il gruppo tedesco registra una ripresa nel 2017 grazie soprattutto alla fusione con la compagnia araba Uasc


La compagnia tedesca Hapag-Lloyd ha chiuso i conti del 2017 con un utile netto di 32,1 milioni di euro rispetto ad una perdita netta di 93,1 milioni nel 2016. Una positiva inversione di tendenza che ha consentito ricavi pari a 9,97 miliardi di euro con una crescita del 28,9% sull'anno precedente.

 

"Considerato il contesto di mercato - ha spiegato l'amministratore delegato del gruppo, Rolf Habben Jansen - siamo soddisfatti dei risultati finanziari del 2017, soprattutto perché nel frattempo abbiamo completato l'integrazione delle attività della Hapag-Lloyd e di Uasc, fusione che ci ha resi più competitivi. Inoltre abbiamo beneficiato del miglioramento dei noli".