|
napoli 2
04 luglio 2020, Aggiornato alle 15,15
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Infrastrutture

Gts Rail acquista altri cinque locomotori

Nuova commessa per due Traxx elettriche e tre diesel 753. Sale a 17 milioni l'investimento del gruppo barese per potenziare la flotta, che raggiunge le 23 unità


Dopo aver incrementato i treni verso Marcianise e Nord Europa, Gts Rail aggiunge altri treni alla sua flotta. Sale infatti a oltre 17 milioni l'investimento del gruppo barese intermodale con l'ultima commessa incamerata, del valore di oltre 4 milioni di euro, per l'acquisizione di 5 locomotori ceduti da Sistemi Territoriali, impresa ferroviaria veneta: due elettriche Traxx 483 Bombardier e 3 diesel 753, utilizzabili sia in linea che in manovra. Gts Rail continua così a espandersi e con questo ulteriore acquisto, che segue quello delle 5 unità DC3 494 Bombardier e delle 3 unità Siemens 191 Vectron, raddoppiando di fatto, solo nell'ultimo anno, la sua flotta. Le locomotive di proprietà a disposizione di Gts Rail salgono ad un totale di 23 unità.

L'espansione riguarda anche il personale, sono infatti previste 16 assunzioni di macchinisti per fine anno.