|
napoli 2
02 dicembre 2021, Aggiornato alle 14,30
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Gli azionisti di Csav ricevono un acconto di 450 milioni

La Compañía Sud Americana de Vapores detiene il 30% di Hapag-Lloyd


Il CdA della società armatoriale Csav (Compañía Sud Americana de Vapores) ha approvato, in una riunione straordinaria, la distribuzione agli azionisti di un acconto sui dividendi pari a 450 milioni di dollari, equivalenti a circa 0,00877 dollari per azione.

La compagnia cilena, che detiene il 30% di Hapag-Lloyd, ha reso noto che il dividendo sarà corrisposto agli azionisti a partire dal 20 ottobre e verrà finanziato con indebitamento bancario coperto con i proventi derivanti dalla stessa Hapag che verranno corrisposti nel corso del primo semestre del 2022. L'acconto sul dividendo si aggiungerà alla distribuzione agli azionisti della Csav di dividendi per più di 170 milioni di dollari già effettuata prima dell'estate.