|
Porto di Napoli
16 ottobre 2018, Aggiornato alle 19,30
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Armatori

Genova, Antonio Barbara direttore del terminal Messina

Guiderà l'Intermodal Marine Terminal del gruppo ligure. È stato manager nel porto turco di Gemlik e a Salerno


Nel quadro di una serie di «azioni di rafforzamento del management», dal primo dicembre alla guida dell'Intermodal Marine Terminal del gruppo Ignazio Messina, centro nevralgico dell'armatore genovese, all'interno dello scalo commerciale, sarà Antonio Barbara.

Sino a pochi giorni fa general manager del terminal multipurpose turco Yilport Gemport & Gemlik, della Yilport Holdings del gruppo turco Yildirim, Barbara vanta un'esperienza ampia tra traffici container, merci varie, auto e rinfuse sia in Italia che all'estero. Ha maturato la propria esperienza di terminalista portuale partendo dal Salerno Container Terminal del gruppo Gallozzi, dov'è arrivato a ricoprire la funzione di operation manager e managing director del Consorzio Concessionari del molo Trapezio.

Intermodal Marine Terminal si avvia a chiudere l'anno con un incremento del 13 per cento della movimentazione dei container. «Il processo di miglioramento dei risultati – afferma l'armatore in una nota - è anche legato a una nuova filosofia di gestione delle risorse umane, attraverso anche l'adozione del contratto dei porti, lo sviluppo della vocazione conto terzi e, a livello associativo, al rientro in Assiterminal».