|
adsp napoli 1
12 luglio 2024, Aggiornato alle 20,29
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Armatori

GeneSYS annuncia l'acquisizione di Argenton & Soci

L'azienda specializzata nelle telecomunicazioni satellitari diventa la 115ma società del gruppo Fratelli Cosulich


GeneSYS, società informatica al servizio del mondo marittimo e della logistica, annuncia l'acquisizione di Argenton & Soci, che diventa la 115ma società del gruppo Fratelli Cosulich. Argenton & Soci, nata a Genova nel 1986, ha sempre svolto un'attività importante a servizio delle società operanti nel mondo dello shipping: dalle soluzioni software all'assistenza IT, ma nel corso degli anni si è fortemente specializzata nel campo delle telecomunicazioni satellitari, ovviamente per il settore marittimo.

I suoi servizi, relativi soprattutto alle navi commerciali e ai superyachts, hanno raggiunto una vasta copertura di mercato tra gli armatori di riferimento. Grazie ad importanti partnership costruite nel corso degli anni e una fitta rete di relazioni, oggi offre installazioni di attrezzature satellitari e software per la comunicazione a livello sia nazionale che internazionale. All'interno del campo delle comunicazioni satellitari, nel corso degli anni ha stretto partnership con Navarino, KVH, Otesat-Maritel e Speedcast, a cui offre servizio sia di assistenza tecnica certificata che di supporto commerciale, attraverso assistenza da remoto ma anche servizi a bordo. 

"Da tempo avevamo la volontà di unirci a un gruppo più grande, con l'obiettivo di ampliare ulteriormente le nostre attività. Siamo onorati di essere entrati a far parte di un'azienda come GeneSYS Informatica, e più in generale il gruppo Fratelli Cosulich, che ci permetterà di rafforzare la nostra posizione sul mercato e costruire una rete più ampia di relazioni, creando nuove sinergie. Il Gruppo Fratelli Cosulich, con il quale condividiamo la linea di pensiero e l'attività aziendale a conduzione familiare, è riconosciuto a livello internazionale e, con un ruolo storico all'interno del mondo dello shipping, potrà darci la possibilità di espanderci oltre i confini nazionali, diventando più forti e implementando le nostre attività", afferma Maurizio Argenton, presidente della Argenton & Soci.

"Oggi è un giorno importante per GeneSYS, la compagnia IT del gruppo, attiva sin dagli anni Novanta. Questa è la seconda acquisizione negli ultimi tre anni, dopo quella di Comunico S.r.l. nel 2020, a dimostrazione del fatto che stiamo crescendo esternamente tramite M&A portando avanti la stessa strategia del gruppo. Di recente, con la crescita delle nostre attività armatoriali, abbiamo aumentato sensibilmente la nostra flotta, Attualmente, il nostro obiettivo è rafforzare a 360° le nostre attività, con servizi che siano utili prima di tutto per il settore, ma anche per i nostri stessi asset. E quindi l'acquisizione di Argenton & Soci, con la sua posizione primaria nell'ambito delle comunicazioni satellitari marittime, può contribuire a un miglioramento sia nelle nostre attività di shipowining, sia nella gamma di soluzioni IT che offriamo attraverso GeneSYS, garantendo sinergie tra le nostre realtà", commenta Matteo Cosulich, presidente di GeneSYS Informatica e Ceo del Gruppo Fratelli Cosulich.

GPD studio legale e fiscale, rappresentato dagli avvocati Medica Niccolò, Andreani Laura e Momigliano Paolo, ha fornito supporto legale a GeneSYS nel corso di tutta l'acquisizione, mentre gli azionisti di Argenton sono stati assistiti dalla guida esperta degli avvocati Baroni Lucia e Vallarino Michela.
 

Tag: genova